Pages Menu
TwitterRssFacebook
Categories Menu

10 motivi per fare meditazione

Ecco 10 motivi perché dovresti meditare:

  1. Vedrai immediatamente i risultati. Ti sentirai rilassato e profondamente calmo, potrai percepire lo stato dei tuoi centri energetici e, attraverso le tecniche di meditazione che avrai imparato, saprai come migliorarlo in pochi minuti così da poter rimeditare ad una brutta giornata o ad un calo del tuo sistema immunitario. Arriverai a conoscere a fondo te stesso e a comprendere meglio le persone che ti sono vicino.
  2. E’ gratuito. Non dovrai pagare nulla per imparare a meditare, né iscriverti a qualcosa. Non ci sono trucchi né inganni. Se dovrai mancare per una volta, potrai partecipare all’incontro successivo senza nessun problema. I corsi sono resi possibili da volontari che praticano la meditazione da più tempo ed è per questo che Sahaja Yoga può essere insegnato gratuitamente.
  3. E’ semplice. Non sarà necessario rinunciare alla tua vita e ritirarsi per anni come un eremita alla ricerca dell’illuminazione. Noné avrai bisogno di imparare complicati mantra, né di vestire con abiti strani o cercare ostinatamente la pace mentale. Lo stato meditativo arriva spontaneamente (Sahaj). I corsi gratuti sono semplici e divertenti, non richiedono alcuna caratteristica fisica, né nessun vestito o attrezzatura particolare.
  4. Solo la pura conoscenza. L’essenza di tutte le religioni è rispettata e approfondita durante i corsi. Nessun cammino spirituale è etichettato come giusto o sbagliato e attraverso la meditazione, sarà semplice comprendere i precetti di tutti i grandi santi. Dal momento che avrai raggiunto lo stato meditativo, sarà più facile apprezzare gli insegnamenti dei grandi maestri (come ad esempio Gesù, Lao Tse, Buddha o Maometto).
  5. Sarai il tuo proprio maestro. Non dovrai imitare ciò che fanno gli altri, ne riceverai pressione per fare ciò che non vorrai. Tu diverrai il tuo proprio maestro e stabilirai da solo la velocità con cui vorrai progredire ed i ritmi per la meditazione che ti rafforzerà e ti renderà in grado di aiutarti da solo. Non avrai nessun superiore ma molti compagni da cui ottenere preziosi consigli.
  6. La puoi fare ovunque. Tutto ciò di cui necessiti è già dentro di te, non dovrai preoccuparti di materassini, vestiti o libretti. Puoi meditare ovunque, nella quiete di casa o in un rumoroso autobus, in spiaggia o in ufficio. Lo stato meditativo sarà facilmente raggiungibile in ogni situazione se praticherai la meditazione ogni giorno per almeno 10 minuti la mattina e la sera.
  7. E’ dovunque. Sahaja Yoga è diffuso in più di 100 paesi nel mondo, per cui potrai partecipare ai corsi in qualunque paese sarai. Ed una volta affezionato alla potenza della meditazione collettiva, potrai unirti alle meditazioni anche in videoconferenza.
  8. Capirai ogni cosa. Tutto avrà un significato, non ci saranno misteri né dogmi. Anche se all’inizio non ti sarà chiaro tutto, troverai la meditazione naturale e confortevole ed il comune buon senso avrà sempre la priorità.
  9. Lo può fare chiunque. Quando si comincia un hobby o si segue un gruppo di meditazione, si scopre che solo un tipo di persone ne è attratto o può farlo. Alcuni gruppi attraggono i giovani, altri le persone più ricche, altri quelli con un particolare carattere. In Sahaja Yoga invece troverai persone di ogni genere, uomini e donne di ogni età, grandi e bambini, di ogni ceto sociale, con una bellissima varietà di pensiero ed interessi. Non dovrai somigliare a nessuno perché ognuno ha la sua peculiarità come ogni fiore ha la sua fragranza.
  10. Ti sentirai bene. Ogni volta che proverai a meditare ti sentirai meglio. La tua salute migliorerà e saprai come scaricare lo stress. Avrai il completo controllo delle tue emozioni e di conseguenza la tua famiglia e i tuoi amici ne godranno i benefici.
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: